fbpx
Benvenuto su SoloAsteImmobiliari.it
<a><strong>COME COMPILARE UN’OFFERTA IN MODO CORRETTO?</strong></a>
News

COME COMPILARE UN’OFFERTA IN MODO CORRETTO?

Per partecipare ad un’asta immobiliare in modo consapevole, bisogna conoscere alcune regole fondamentali: È necessario fare una corretta analisi e una corretta pianificazione.

La prima fase dell’analisi e della pianificazione passa per i documenti ufficiali della procedura esecutiva,

la perizia di stima , l’ordinanza di vendita e l’avviso di vendita.

Questi 3 documenti sono la base di partenza per chi vuole fare un investimento immobiliare in asta….

Dopodichè, bisogna saper compilare correttamente un’offerta!

Può sembrare semplice? Vi assicuro che non è sempre così….

Vi racconto cosa è accaduto negli ultimi 10 giorni durante la partecipazione ad un’asta immobiliare sincrona mista (che si svolge sia in modalità analogica che telematica), e ad un’asta immobiliare tradizionale:

Ho visto annullare 4 offerte!!!!!

I motivi dell’annullamento?

Nella Asta Sincrona mista:

  • Un’offerta telematica è stata annullata in quanto l’offerente aveva versato la cauzione ma non era riuscito ad inviare l’offerta.
  • Un’offerta analogica, ovvero cartacea è stata annullata perché l’offerente aveva sbagliato a scrivere l’importo del prezzo offerto;

Nell’ Asta tradizionale:

  • Un’offerta è stata annullata perché l’offerente ha sbagliato il numero della procedura sull’assegno circolare;
  • Un’offerta è stata annullata perché l’offerente ha versato una cauzione al di sotto di quella consentita.

Risultato?

Gli offerenti hanno perso TEMPO e un’ OPPORTUNITA’!!!

È vero che alle aste immobiliari possono partecipare tutti tranne il debitore, ma è anche vero che se non si è preparati è difficile cogliere l’OPPORTUNITA’ o nei migliori dei casi te la giochi!!

Come è accaduto a queste 4 persone, che si sono viste annullare l’offerta…..

Ma vediamo come si compila un’offerta tradizionale in modo corretto.

La prima cosa da fare è leggere e studiare l’avviso di vendita, il documento che racchiude i dettagli della partecipazione.

Come procedere?

  1. Compilare l’offerta, completa di marca da bollo, con i propri dati anagrafici;
  2. Inserire la descrizione dell’immobile;
  3. Indicare il prezzo offerto a numeri e lettere;
  4. Allegare l’assegno circolare del 10% del prezzo offerto (verificare bene questo aspetto, in quanto alcune aste prevedono il 20% e altre anche il 30%);
  5. Allegare il documento di riconoscimento.

Approfondisci i singoli aspetti descritti nell’avviso di vendita…

Se vuoi essere sicuro di non lasciare nulla al caso, richiedi il nostro supporto e saremo felici di AIUTARTI.

Leave your thought here